La canzone perfetta, per la partita perfetta!

0
Share

Che siate o meno appassionati di calcio, che siate o meno tifosi della Roma, quello che è successo l’11 Aprile 2018, sicuramente già lo saprete.

La Roma ha giocato la partita perfetta, è riuscita nell’impresa di rimontare tre gol al Barcellona di Leo Messi, una squadra di marziani, da molti definita una delle più forti del mondo, se non la più forte. Spinta dal tifo indiavolato dei 60mila tifosi accorsi allo Stadio Olimpico, i giallorossi hanno dominato e annichilito i blaugrana. Serviva un 3-0 per qualificarsi alle semifinali di Champions’ League 2018, e 3-0 è stato. Al triplice fischio, si è scatenato il delirio. Un’impresa. Un trionfo. Una di quelle cose da raccontare ai nipotini.

Come dicevamo, una partita perfetta. Ma come si prepara la partita perfetta

Nelle maratone da professionista, è vietato l’uso di ipod o apparecchi per ascoltare musica. Motivazione? Può alterare le prestazioni sportive. Una specie di doping? Forse.

Ma allora esiste una canzone per la partita perfetta? Secondo la catena internazionale di fitness Gold’s Gym, sì. Il concorso March Music Madness ha decretato il miglior brano da competizione sportiva. La giuria era composta da personaggi del mondo della musica, dello sport e dello spettacolo, tra cui Steve Aoki, dj e produttore, Robert Irvine, celebrity chef inglese ed il rapper Flo Rida, ed in gara c’erano sedici brani. 

“È incredibile come la canzone giusta o il ritmo giusto possano stimolarci, spingerci oltre” ha spiegato Dave Reiseman, il vicepresidente marketing della Gold’s Gym.

Ci permetteremmo sommessamente di far notare che la lista delle sedici canzoni sia leggermente discutibile: ci sono Power di Kanye West e God’s Plan di Drake.. non mettere classiconi degli AC/DC o “the Eye of the Tiger” ci sembra quanto meno opinabile. Per la cronaca comunque, ha vinto Welcome to the Jungle dei Guns’ n’ Roses

E allora ce li immaginiamo così, De Rossi e compagni ad ascoltare l’intro di chitarra di Slash e andare a muso duro a chiedere a Messi “You know where you are? You’re down in the jungle baby” (cit. Welcome to the Jungle – Guns’ n’ Roses).

Facci sapere quali canzoni ascolti per fare sport o allenarti scrivendolo giù nei commenti. Ah, e non dimenticarti di lasciare un bel like se l’articolo ti è piaciuto! 😉

Related Posts
Lascia un commento